UN'OCCASIONE DA NON PERDERE!

Caricamento Eventi
ROMA – WORKSHOP INTENSIVO

ANALISI E TRATTAMENTO DEL CP NELL’AUTISMO

Se interagisci con persone con Autismo, sarai di certo entrato in contatto con una moltitudine di comportamenti atipici.
Tra questi, i comportamenti problema necessitano di particolare attenzione clinica, in quanto:

  • sono di tale intensità, frequenza o durata, che la sicurezza fisica della persona o di altri potrebbe essere messa in grave pericolo
  • possono limitare seriamente l’accesso alle normali strutture della comunità
  • possono interferire significativamente con l’acquisizione di nuovi apprendimenti

Si tratta pertanto di comportamenti che possono causare rilevanti disagi per le persone con Disturbo dello spettro autistico, le loro famiglie, i loro insegnanti e la società nel suo insieme. Ad esempio, comportamenti problema possono rendere difficile fare amicizia, frequentare la scuola, imparare nuove cose.
Ciò rende chiaro perché tali comportamenti necessitino di intervento immediato.
In questo workshop saranno trattati:

  • analisi dei comportamenti, con riferimento alla letteratura tradizionale e introduzione alla Pratical Functional Assessment (PFA)
  • utilizzo di IISCA
  • trattamento dei comportamenti problema severi
  • analisi e trattamento delle stereotipie
  • analisi e trattamento della selettività alimentare

Durante il workshop verranno presentati per la prima volta i risultati dell’applicazione del PFA e SBT su pazienti italiani attraverso la visione di casi clinici esplicativi di tutte le valutazioni e i trattamenti.


EMERGENZA COVID-19
Irfid offre la possibilità di scegliere la modalità di partecipazione fra le seguenti:

  • Diretta streaming: al costo di 200€ (iva compresa) usando la piattaforma ZOOM. Gli interessati, (se non già in possesso), dovranno scaricare il programma e creare un account zoom.
  • Presenza fisica: al costo di 250€ (iva compresa), assicurando il distanziamento interpersonale come disposto dalla normativa vigente.

Destinatari

Analisti del Comportamento, Psicologi, Educatori, Logopedisti, Neuropsichiatri e a tutte le professioni riabilitative ed educative.

Data

17/18 Ottobre 2020

Luogo

Il workshop in presenza si terrà al Grand Hotel Palatino – Roma

Docenti

Luigi Iovino, BCBA
Floriana Canniello, BCBA
Davide D’Elia, BCBA
Rosaria Benincasa, BCBA

Costo

Online: 200€ (iva compresa)
In Presenza: 250€ (iva compresa).

Crediti ECM e CEU’S per BCBA

ECM: 9

 

Direzione scientifica

Dott.ssa Floriana Canniello BCBA

 

Organizer

331 1627627

info@lafabbricadelcuore.com

lafabbricadelcuore.com

La Fabbrica del Cuore

Nata nel luglio del 2012 grazie all’entusiasmo di un genitore, due psicologhe e un operatore specializzato, La Fabbrica del Cuore ha come intento principale quello di poter apportare un miglioramento nella qualità della vita di persone affette da Disturbo dello Spettro Autistico, nonché della Psicopatologia dell’Età Evolutiva, in coerenza con le definizioni internazionali delle patologie che fanno riferimento al DSM e ICD e con le linee guida pubblicate dalla Società Nazionale Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza.

08118334770

segreteria@irfid.it

www.irfid.eu

Irfid srl

L’IRFID srl (Istituto per la Ricerca, la Formazione e l’Informazione sulle Disabilità) è nato con lo scopo di promuovere la ricerca e la formazione nel settore educativo-riabilitativo, che lamenta ancora una adeguata controllabilità scientifica, e di ampliare la conoscenza su tutte le dinamiche sociali, scolastiche e familiari che incidono così pesantemente sui processi di adattamento della persona diversamente abile. Per l’attuazione di questi scopi istituzionali, l’IRFID ha costituito, al suo interno, tre unità operative: Formazione, Innovazione, Ricerca.

Venue

Via Funari, 40
ottaviano, napoli 80044 Italia

La struttura del “Centro NeapoliSanit” è costituita da un unico corpo di fabbrica composto da due livelli di piano suddivisa in quattro moduli A-B-C-D sfalsati fra di loro distribuiti su una superficie di 5.000 mq. L’ingresso principale alla struttura consente, soprattutto per le persone con ridotta capacità motoria, essere accompagnati in prossimità dell’ingresso. Gli spazi esterni sono attrezzati con ampie aree di parcheggio, con aree di verde attrezzato, con giardini, arredo urbano, spazi di attività diversamente articolati, aree per attività di giardinaggio, aree ricreative con attrezzature e percorsi di vita, appositamente realizzati.